Cioccolato in crescita, mille modi per confezionarlo

Cioccolato in crescita, mille modi per confezionarlo

 

Forse perché da poco terminato il periodo natalizio, fatto sta che il mercato del cioccolato non conosce crisi, anzi risulta in crescita del 6,4% rispetto al 2008 e del 17,8% negli ultimi cinque anni.
E’ infatti entrato a fare parte nell’alimentazione quotidiana, dove un nuovo trend salutistico ha liberato il cioccolato da preconcetti e divieti legati a un eccessivo contenuto di zuccheri e grassi e ne valorizzato ben altre qualità di antiossidante e tonificante.
Il cioccolato è un prodotto che si propone con mille sfaccettature e si presta ad altrettante possibilità di confezionamento, basta pensare alla vasta scelta di scatole e confezioni di cioccolatini e a quando, negli anni ’60, le tavolette di cioccolato venivano avvolte prima nella carta d’alluminio, poi nella carta stampata sigillata con la cera.
Tutti questi processi, una volta manuali, si sono automatizzati, grazie a linee di confezionamento veloci, precise e flessibili, che consentono l’avvolgimento automatico e anche rapidi cambi di formato, come la confezionatrice termoretraibile Experience Box Motion che, brevettata da IMBAL STOCK, è ideale per una vastissima gamma di prodotti di varia dimensione e forma fino a un’altezza massima di 400 mm, dal settore tecnico a quello del food, adattabile a diversi materiali d’imballo.
Per conoscere meglio la confezionatrice Experience Box Motion clicca qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *