Bustine monodose, più sicure e più qualità

Bustine monodose, più sicure e più qualità

Quando il confezionamento è sinonimo di garanzia e qualità.

Sono sempre più le bustine monodose per olio e aceto sulle tavole di ristoranti, pizzerie, mense aziendali o self service. Con l’entrata in vigore della legge n.81/2006, che vieta l’utilizzo di oliere anonime e ampolle prive di etichette, a difesa dei consumatori, soprattutto contro le frodi in materia di denominazione dell’olio “Extravergine di Oliva”,  anche per il condimento a tavola è ormai popolare la bustina monodose, che garantisce l’origine e la qualità del contenuto, oltre che l’igienicità del prodotto stesso.

Per la maggior parte per l’olio d’oliva sono bustine monodose da 10 ml, l’equivalente all’incirca di due cucchiai a porzione, con confezioni sempre più pratiche ed eleganti, ormai indispensabili sulle tavole dei ristoranti, ma anche utilissime per pranzi veloci in ufficio o all’aria aperta.

Da IMBAL STOCK puoi vedere nel dettaglio come funziona il processo del confezionamento dell’olio d’oliva in bustine monodose, e trovare le soluzioni per l’imballaggio più adatte a te!

2 thoughts on “Bustine monodose, più sicure e più qualità

  1. giuseppe torchetti

    gent.mo,
    sono interessato a sapere costi e scheda tecnica di una macchina per il confezionamento monodose dell’olio d’oliva da tavola,
    cordialità

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *