Le abitudini favoriscono il mercato dei biscotti

Le abitudini favoriscono il mercato dei biscotti

I biscotti: un mercato che cresce più in volume che in valore. La disponibilità economica dei consumatori può essersi progressivamente ridotta, ma ai biscotti della colazione non si rinuncia. I biscotti arrivano capillarmente sulle tavole delle famiglie, anche la distribuzione geografica dei consumi di biscotti è equilibrata, sia per la prima colazione, sia nelle pause tra un pasto e l’altro.

Considerato poi che il 20% della popolazione soffre di intolleranze alimentari, negli ultimi anni si ha un aumento persino nei consumi di biscotti speciali o salutisti, i cosiddetti “biscotti free from”, pur di non rinunciare alle amate abitudini. Complici anche le confezioni sempre più mirate e attraenti, il consumatore si trova immerso dall’assortimento, in media, di 150 tipologie di frollini, biscotti secchi e all’uovo.

A semplificare i processi di confezionamento alimentare dei biscotti ci sono le linee di confezionamento di IMBAL STOCK, anche per biscotti fragili e adattabili ad ogni formato, che con estrema delicatezza posiziona anche le forme più irregolari.

Per saperne di più sul mondo del confezionamento dei biscotti leggi qui.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *