Novità nel confezionamento alimentare

Novità nel confezionamento alimentare

Il confezionamento alimentare si prefigge, con tutte le sue peculiarità, di produrre benefici e sicurezza per il consumatore, durante e dopo il suo ciclo di vita. In quest’ambito gli sforzi sono stati in prevalenza indirizzati a migliorare la protezione, prolungare la shelf life e ridurre l’impatto ambientale.
Diversi studi confermano che i film Extendo™ e Nativia™ costituiscono un’eccellente barriera alla migrazione di olii minerali.
Extendo™ è una gamma di film coestrusi multistrato con le doti del BOPP (leggerezza, trasparenza, saldabilità, macchinabilità, barriera all’acqua) e le proprietà barriera ai gas, tipiche di altri polimeri. Il risultato è un materiale molto sottile che da solo può sostituire accoppiati eterogenei come PA-PE, PA-PP, ma anche PET-PP, PET-AL-PE, oltre a rappresentare un’ottima alternativa ai tradizionali laccati PVDC, ALOX o SIOX.
Extendo™ comprende film trasparenti, bianchi e metallizzati per macchine orizzontali e verticali, film per lidding di vaschette saldanti su PP e PE, e si sta evolvendo fino a comprendere film barriera compostabili a base PLA Nativia™.
I Nativia™ sono a base di acido polilattico (Ingeo™ PLA): una bioplastica derivante da materie prime di origine vegetale, completamente biodegradabile e riciclabile che, grazie anche alle minori emissioni di gas serra, è realmente ecosostenibile. Tutti i Nativia™ sono  adatti al contatto con alimenti e hanno un’infinità di applicazioni.

IMBAL STOCK è rivenditore di macchine confezionatrici verticali (VFFS) costruite in Olanda da GKS Packaging. Queste macchine sono ideali per frutta e verdura, ortaggi, alimenti freschi, alimenti in sottovuoto, sono completamente in acciaio inox e lavabili con getto acqua.
GKS Packaging possiede anche un brevetto per il confezionamento sottovuoto con sistema verticale visibile nel filmato sotto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *