Metodo sicuro per imbustare il basilico

Metodo sicuro per imbustare il basilico

Il Basilico (Ocimum Basilicum), originario dell’India, viene chiamato in diversi modi. La traduzione del nome significa letteralmente erba regia. Viene coltivato in tutta Italia ma c’è una regione, la Liguria, che vanta il miglior basilico italiano.
In questi mesi la Regione Liguria sostiene la richiesta presentata dai coltivatori liguri al Ministero della salute per l’utilizzo dei fitofarmaci in grado di salvaguardare le coltivazioni di basilico sul territorio aggredite da un fungo killer che ne mettono a repentaglio la produzione.

Il basilico è noto per il suo intenso profumo e l’uso che se ne fa nella cucina mediterranea; della pianta, possono essere usate sia le foglie che i fiori e le foglie più profumate sono quelle raccolte prima della fioritura, quando il contenuto delle essenze oleose, che ne determinano il caratteristico aroma, è maggiore.

Le macchine confezionatrici IMBAL STOCK offrono una vasta gamma di soluzione per la protezione ed il corretto imballaggio di questa pianta preziosa:

  • Confezionatrici flow pack per vaschette di basilico
  • Macchine fardellatrici per barattoli di pesto
  • Macchine confezionatrici verticali per piante di basilico in busta.

Tante e diverse soluzioni studiate per venire incontro ai gusti ed alle preferenze della clientela finale che utilizza il prodotto nella preparazione di piatti squisiti come la pasta al pesto, gli spaghetti pomodoro e basilico o per insaporire i piatti invernali utilizzando il basilico surgelato.

Nel filmato un esempio di macchina che può essere utilizzata sia per il dosaggio dell’insalata che per quello del basilico fresco per vaschette o vassoi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *