Come confezionare il mais dopo la trebbiatura

Come confezionare il mais dopo la trebbiatura

Una volta raccolto il Mais e le sue Pannocchie, si pone il problema della sua conservazione e, più precisamente, di prevenire attacchi di muffe e alterazioni, insetti, roditori e uccelli che possono danneggiare il prodotto fino a renderlo inutilizzabile. E’ per questo che Il granoturco e il mais che sono lo stessa cosa con processi di invecchiamento diversi, si possono conservare tutte le sue propietà, é utile effettuare dopo la trebbiatura il confezionamento che
IMBAL STOCK Packaging puo’ fare in 4 metodi:

▪ Il Flow pack per pannocchie di granoturco su vassoio (con possibilita’ di inserire l’atmosfera protettiva)

▪ Il sottovuoto delle pannocchie con macchine termoformatrici

▪ Pannocchie singole o in vaschetta con confezionatrici termoretraibili

▪ Confezionatrici verticali per semi e fiocchi di mais con possibilita’ una volta imbustate di chiuderle ermeticamente per poi surgelarli e conservarli in frigo.

La tecnologia di automazione IMBAL STOCK (Made in Italy) ha sviluppato nuovi formati per linee di confezionamento di mais, sia per lattine che per i fiocchi di mais, offrendo una migliore presentazione, protezione e livello igienico, in modo da eliminare la manipolazione del prodotto, togliendo inoltre anche il contatto con l’atmosfera esterna.
Parlando invece dei materiali e film per l’imballaggio troviamo che negli ultimi anni è in forte aumento la richiesta di prodotti sicuri per la salute dell’uomo e con una shelf-life prolungato in confezioni pratiche, eco- compatibili ed a basso costo.
Di particolare interesse il nostro pregiato mais oltre che essere imbustato in vari modi e’ anche utile per la creazione del film PLA (acido poli-lattico) usato anche sui macchinari Imbal Stock, un biopolimero ottenuto con amido di mais biodegradabile e compostabile al 100% che non resiste a temperature superiori a 55°C; la polpa di cellulosa, ricavata dalle fibre residue della lavorazione di alcune piante, in particolare bamboo e canna da zucchero, adatta a contenere anche cibi liquidi e resistente al calore; il Mater-Bi, bio plastica creata con amido di mais, grano e patata totalmente biodegradabile e compostabile.
Cosi al fianco del cliente troviamo sempre i packaging d’incarto piu’ speciale da presentare in modo originale nei supermecati e negozi alimentari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *